Notizie, appuntamenti, due chiacchiere al volo

“Musicisti tascabili per animi romantici” ad Anacapri.

Kit poetico di Labelluli “Musicisti tascabili per animi romantici.”
Edizione speciale per Concertato e IV Anacapri Masterclass.
Musicisti rappresentati: Anna Serova – Violino; Leon Livshin – Pianoforte; Elias Feingersh – Trombone

I Kit Poetici Tascabili sono un’esclusiva di Labelluli.
L’edizione speciale per Concertato sarà disponibile ad Anacapri in concomitanza della IV Anacapri Masterclass dal 10 al 18 Luglio 2021.

I Kit poetici tascabili ad Anacapri!

Nuovi Kit Poetici tascabili di Labelluli partiranno per l’isola di Anacapri, dove dal 10 al 18 Luglio si terrà la quarta edizione dell’Anacapri Masterclass: una settimana di alta formazione per studenti e studentesse del Conservatorio e per musicisti che vogliono perfezionarsi in pianoforte, violino, viola, violoncello, trombone e nell’arte di padroneggiare il palcoscenico.

Questi Kit Poetici tascabili, come sempre realizzati completamente a mano, sono un’edizione speciale realizzata per l’evento.
Alcuni sono dedicati ai 6 artisti e docenti dell’Anacapri Masterclass: Anna Serova, violista; Dmitri Berlinsky, violinista; Elias Feingersh, Trombonista e performer; Leon Livshin, pianista; Joahn Stern, violoncellista; Veronika Koprivica, pianista e concertista, Presidente dell’Associazione Concertato e anima dell’Anacapri Masterclass.
Altri kit sono ispirati all’isola di Anacapri e al suo mare.

Arrivate le carte Scintille là dove tutto iniziò.

Le carte Scintille di Labelluli, lanciate il 20 Novembre 2020 e stampate dal Centro Alberto Manzi, stanno arrivando a casa di chi ne ha fatto richiesta: insegnanti, pedagogisti, educatori, educatrici, psicologi.
Qualche giorno fa un mazzo è arrivato là dove tutto iniziò: dalla maestra Antonietta Guanci della 3° B primaria dell’Istituto Tommaso Grossi di Milano.

Ecco la generosa testimonianza della maestra Antonietta (a destra), qui fotografata con l’artista di Mus-e Milano Roberta Secchi con cui Eleonora Terrile (Labelluli) tiene laboratori in 3° B.

“Lo scorso anno, durante il primo lockdown, l’artista di Mus-e Milano Eleonora Terrile, che collabora con la mia classe a cui è tanto legata, mi chiese cosa potesse fare per noi.
Era quel periodo così difficile per tutti, ma soprattutto per i bambini e le bambine: chiusi in casa senza neanche poter venire a scuola.

Chiesi a Eleonora di pensare a qualche gioco di parole per aiutarli a parlare, a esprimersi: la maggior parte dei bambini è di origine straniera e a casa parla la lingua madre.
Eleonora mi mandò alcuni suoi stupendi disegni con delle domande per solleticare la fantasia: così nacquero le future carte Scintille.

Durante uno dei nostri incontri-laboratorio a distanza cominciammo a giocare con le carte, coinvolti anche da un’altra artista di Mus-e Milano, Roberta Secchi, che fa teatro. Quello che doveva essere un breve incontro durò un po’ più di un’ora. I bambini continuavano a chiedere: “Ancora una carta!”, tanto era piaciuto il gioco.
I loro racconti, sollecitati dalle domande delle carte, erano così originali e fantasiosi! Vennero fuori delle bellissime storie.
Alcuni bambini, affascinati dalle illustrazioni, disegnarono poi la loro carta. Crearono così il bambino Orologio, la bambina Ghirigori, il bambino Sole e altri ancora.

Un’attività nata da una semplice idea è diventata un originale strumento, utilizzabile a vari livelli.
Sono davvero orgogliosa di aver visto nascere le carte Scintille!”

Antonietta Guanci



Bambino Orologio di Adam


Bambina Ghirigori di Yasmine

Bambino Sole di Yasmine.

.