Notizie, appuntamenti, due chiacchiere al volo

 
Eleonora Terrile di Labelluli fra gli artisti di Mus-e Milano

Eleonora Terrile di Labelluli fra gli artisti di Mus-e Milano

Prima o poi gli esploratori della bellezza e della meraviglia si incontrano, raccontano e camminano insieme.
E così il 23 Ottobre 2019 Eleonora di Labelluli è entrata nel gruppo di artisti di Mus-e Milano, progetto di respiro internazionale che fa capo a Mus-e Italia.
Dal 1993 il progetto Mus-e porta l’arte negli asili e nelle scuole primarie di varie città europee e dal 1999 in quelle italiane, per favorire l’integrazione e aiutare bambini e bambine a scoprire la bellezza negli altri e dentro di sé.

Lascio a Mus-e Italia racconti, numeri, suggestioni. Mi limito a dire che tutto è nato da un sogno, quello del violinista di fama mondiale Yehudi Menuhin che, mosso dal suo amore per l’arte, per i bambini e per la pace nel 1991 fondò a Bruxelles la Yehudi Menuhin Fondation. Da questo sogno realizzato presero forma, anno dopo anno, sedi Mus-e in tutta Europa.

Mi fermo qui. A Novembre entrerò con altri artisti in 3 classi di altrettante scuole primarie di Milano per volare con bambini, bambine e con i loro insegnanti sulle ali dell’arte, della bellezza, della collaborazione e dell’inclusione.


“Immaginifici mostri e versi da paura” da Tiremm Innanz!

“Immaginifici mostri e versi da paura” da Tiremm Innanz!

Il 9 Novembre Labelluli terrà il laboratorio con frammenti di pietre di scarto della Val d’Ossola Immaginifici mostri e versi da paura, presso l’associazione culturale Tiremm Innanz di Milano.

Ideale per bambini e bambine dai 6 agli 11 anni, il laboratorio fa parte della serie Immaginifico ideata da Tiziana Scaciga di Pietre Trovanti e da Eleonora Terrile di Labelluli.

A differenza dei sassi levigati proposti da artisti del calibro di Bruno Munari, i frammenti di pietre di scarto sono irregolari nella forma e superficie, ruvidi e spigolosi al tatto, fonte di differenti sonorità e riflettono la luce con maggiore o minore intensità.

I frammenti di pietre di scarto della Val d’Ossola hanno già ispirato immaginifiche creature e storie e trasmesso, attraverso il gioco, la ricchezza della diversità e la bellezza dell’imperfezione.

Il 9 Novembre immaginifici mostri sono pronti a prendere forma e parola da Tiremm Innanz, grazie alla paurosa creatività dei vostri bambini e bambine.

Per regalare un pomeriggio mostruosamente divertente alle vostre creature scrivete subito a info@tiremminannz.com o chiamate il numero 335 1002344.

 

 

Immaginifici mostri il 14 e il 28 Settembre da BeeBeeLab

Un mostro lanciasassi

Labelluli torna a Settembre a Milano da BeeBeeLab per il laboratorio con frammenti di pietre di scarto “Immaginifici mostri”.
Due gli appuntamenti durante i quali bambini e bambine dai 6 anni in su potranno dare forma e voce a creature mostruose:
Sabato 14 Settembre dalle 15.00 alle 16.30
Sabato 28 Settembre dalle 15.00 alle 16.30.

Dove: BeeBeeLab – Via Teodosio 80, Milano
Quando: Sabato 14 e Sabato 28 Settembre dalle 15.00 alle 16.30
Costo: 15 euro compresi i materiali
Età: dai 6 ai 9 anni
Max: 10 partecipanti
Prenotazioni: info@beebeelab.com

Questo laboratorio, come tutti quelli della serie “Immaginifico”, stimola la creatività dei bambini con frammenti di pietre di scarto provenienti dalla Val d’Ossola. L’idea e la metodologia sono di Eleonora Terrile di Labelluli e di Tiziana Scaciga di Pietre Trovanti.



Buone vacanze!

È arrivato.
Il tempo per te è qui, sospeso fra la luce e le foglie, danzante fra i rami.
Buone vacanze.

La poesia della natura

La poesia della natura

“La natura è poesia. E la poesia è la voce della natura.”
Questo il pensiero che ispira i laboratori della serie “La poesia della natura”.
Una foto in anteprima e presto maggiori informazioni.