Il 9 Novembre Labelluli terrà il laboratorio con frammenti di pietre di scarto della Val d’Ossola Immaginifici mostri e versi da paura, presso l’associazione culturale Tiremm Innanz di Milano.

Ideale per bambini e bambine dai 6 agli 11 anni, il laboratorio fa parte della serie Immaginifico ideata da Tiziana Scaciga di Pietre Trovanti e da Eleonora Terrile di Labelluli.

A differenza dei sassi levigati proposti da artisti del calibro di Bruno Munari, i frammenti di pietre di scarto sono irregolari nella forma e superficie, ruvidi e spigolosi al tatto, fonte di differenti sonorità e riflettono la luce con maggiore o minore intensità.

I frammenti di pietre di scarto della Val d’Ossola hanno già ispirato immaginifiche creature e storie e trasmesso, attraverso il gioco, la ricchezza della diversità e la bellezza dell’imperfezione.

Il 9 Novembre immaginifici mostri sono pronti a prendere forma e parola da Tiremm Innanz, grazie alla paurosa creatività dei vostri bambini e bambine.

Per regalare un pomeriggio mostruosamente divertente alle vostre creature scrivete subito a info@tiremminannz.com o chiamate il numero 335 1002344.