Da qualche mese Labelluli ha iniziato a collaborare con Nessunotocchimario, associazione di promozione sociale fondata da Armanda Salvucci.

Armanda Salvucci – Presidente di Nessunotocchimario, formatrice, ideatrice del progetto artistico di affrancamento da stereotipi e pregiudizi sulla sessualità e la disabilità Sensuability, racconta la sua esperienza con le carte Scintille di Labelluli.

“A Luglio 2021 Eduxo mi ha invitata quale relatrice al Festival “Amore in mostra” per parlare da remoto di disabilità: stereotipi, pregiudizi, bullismo, percezione del corpo, immagine di sé, immaginario collettivo.

Al mio intervento erano presenti diverse donne, una delle quali sensibilmente colpita dal tema e da quello che stavo raccontando e spiegando. Terminata la parte teorica e il confronto a voce sono passata alla pratica, coinvolgendo le partecipanti con le carte Scintille di Labelluli. Ne ho mostrate alcune e poi ho chiesto di rispondere alle domande con un disegno, senza parole.

Fra i disegni realizzati uno mi ha colpito per l’originalità e la lontananza da ogni stereotipo. Era come se le carte avessero tirato fuori il bambino o la bambina che è in ognuno di noi, anche quelli che non sono mai stati visti, considerati e, molto probabilmente, amati.”